PILLOLE DI BENESSERE

CONTRASTARE L’INVECCHIAMENTO CON IL TÈ VERDE: mettere un cucchiaino in una tazza d’acqua bollente e lasciare in infusione per 3 minuti, filtrare e bere 3 tazze al giorno, iniziando la mattina a colazione. Inoltre è drenante.

 

SE SI DEVE STARE IN PIEDI O A SEDERE A LUNGO: se possibile ogni mezz’ora fare questo esercizio: appoggiarsi a una sedia o a un tavolo, tenendo la schiena dritta, alzarsi sulla punta dei piedi e ritornare a terra per circa una ventina di volte, stimola la circolazione e riduce il senso di pesantezza delle gambe.

 

SORRIDERE SPESSO: questa modalità fa sì che le guance diventino più toniche e anche l’umore personale e degli altri migliora notevolmente.

 

DURANTE IL LAVORO: bere spesso un bicchiere di acqua, alternando con qualche tisana,  con un caffè d’orzo. Ad esempio  una tisana energizzante e rinfrescante può essere: zenzero, timo e limone.  Anche nelle erboristerie si trovano varie e valide preparazioni, ideali appunto per quando ci troviamo fuori casa. Opportuno tenere in ufficio un bollitore.

 

RILASSARE IL NEONATO: accarezzarlo  su tutto il corpo con delicatezza è il metodo più veloce per iniziare a calmare il vostro baby. Proseguire poi con un massaggio dolce sulla sua testa, soffermandosi con la punta del pollice sulla fronte e alle tempie (con entrambe le mani). Nel frattempo parlategli a bassa voce e lentamente. Dopo passare a massaggiare i suoi piedini, sempre con estrema delicatezza.

by Giulia – Shanti&Alchemy


 

Commenta l’articolo