PENNETTE IN VERDE AL PROFUMO DI TARTUFO

Per quattro persone prendere un mazzo di asparagi verdi e un mazzo di asparagi bianchi. Pulirli, lavarli, tagliarli  a pezzetti fino a dove inizia la parte più legnosa e lessarli in abbondante acqua non salata. Dopodiché eliminare buona parte dell’acqua di cottura, tagliare finemente due scalogni, aggiungerli agli asparagi e con il mixer a immersione frullare il tutto fino ad ottenere una crema omogenea. Trasferire il composto in una padella con due cucchiai di olio, mezzo bicchiere di brodo vegetale, salare e  cuocere per circa 15 minuti a fiamma bassa. Nel frattempo lessare delle mini pennette (320 g.) e farle saltare poi nella crema di asparagi. Servire con una dadolata di formaggio pecorino al tartufo e una spolverata di pepe macinato al momento.

PROPRIETA’ NUTRITIVE

L’Asparago Officinalis è ipocalorico, depurativo, contiene vari Sali minerali come potassio, magnesio, calcio, fosforo. Vitamina C e Vitamina B 3. La presenza di una sostanza chiamata “rutina” favorisce l’elasticità dei capillari, quindi utile per la circolazione. Ricco di fibra aiuta in caso di stitichezza. Le differenze cromatiche degli asparagi dipendono dal modo in cui sono coltivati, ad esempio i turioni bianchi si sviluppano in assenza di luce. Non comportano variazioni nutrizionali, ma solo un sapore diverso.

CONTROINDICAZIONI

Anche se gli asparagi vantano proprietà diuretiche, sono ortaggi non indicati ai soggetti con problematiche renali. Sono altresì controindicati alla donna in caso di allattamento perché il latte potrebbe risultare sgradevole.

by Giulia – Shanti & Alchemy

 

Commenta l’articolo