STORIA DI UN CHICCO DI CAFFE’

 

Questa bella storia mi ha fatto ricordare come  qualche anno fa ho risposto  alla stessa domanda …allora ero agli inizi del mio cammino di consapevolezza e ancora non ero pronta come oggi ad accogliere le avversità,  a prendere il meglio della vita cercando di trovare tutte le possibilità positive per affrontare  le brutte sfide,  a  difendere i miei valori, conquistare la mia autostima e rispettarmi.

E tu come rispondi?

by Giulia – Shanti & Alchemy

 

 

Commenta l’articolo